„139 bambini in 25 anni- il racconto di una Tagesmutter“

Un´intervista con la Tagesmutter Marianne Gasser di Bolzano

 

Da quando sei Tagesmutter?

Ho iniziato la mia formazione il 10 ottobre del 1992. Ero presente anche alla prima assemblea il giorno 14.11.1992. Nei miei 25 anni di lavoro come Tagesmutter ho accudito ben 139 bambini.

Quali sono i tuoi ricordi dei primi anni?

Mi ricordo ancora benissimo la frase che ci disse la nostra splendida fondatrice, la signora Gertrud Reger Trojer, quando ci siamo presentate alla serata informativa per diventare Tagesmütter: “Ci vuole elasticità mentale, un pizzico di curiosità e tanta voglia di stare insieme.“.

Com´era ideato il corso di formazione?

Allora come adesso c´erano tante donne interessate al lavoro di Tagesmutter e proprio per questo motivo, non tutte sono riuscite a partecipare al corso di formazione. Mi ricordo ancora molto bene che alcune candidate sono tornate a casa in lacrime.

Le relatrici del corso erano molto competenti: mi ricordo ad esempio la signora Baumgartner che ci ha preparato al meglio per gli aspetti essenziali del nostro lavoro, fornendoci sempre degli esempi concreti della vita quotidiana. La signora Siller ci ha poi raccontato la storia personale di sua figlia per spiegarci la grande responsabilità che il nostro lavoro comporta. Maria Reggiani, che é un po´ l´anima della cooperativa, é poi sempre riuscita a tenere unito il gruppo.

Quali aspetti ti piacciono del tuo lavoro?

Ogni bambino é unico!

Da un lato mi piace poter accompagnare un bambino un po´ lungo il suo percorso e dargli stimoli per la crescita. Dall´altro lato mi piace la collaborazione con le famiglie, la comunità che si é creata con le altre Tagesmütter e il sostegno professionale da parte della Cooperativa Sociale. 

Ci sono dei momenti trascorsi con i bambini che ancora oggi ti fanno ridere?

Una volta c´era un bambino che non voleva mangiare l´insalata. Così ha iniziato ad infilarsi l´insalata nelle tasche dei pantaloni. Quando ho chiesto cosa stesse facendo mi ha semplicemente risposto “porto l´insalata a papà perché a lui piace tanto”.

Oppure mi viene in mente anche un´altra scena: mi trovavo in un negozio con due bambini. La commessa del negozio ha regalato ad ognuno di loro un biscotto che hanno mangiato immediatamente. Alla mia domanda “come si dice alla commessa?” hanno solo risposto “ancora uno”.

Ti ricordi feedback da parte dei bambini o dei genitori di cui sei particolarmente fiera?

Poco tempo fa ho incontrato uno dei miei primi bambini. La prima cosa che mi ha chiesto era se potesse farmi nuovamente visita per mangiare i canederli agli spinaci che secondo lei sono i migliori al mondo.

Spesso sono però le madri a darmi dei feedback positivi. Per esempio alcune mamme mi hanno raccontato che grazie a me hanno imparato a gestire la giornata in modo tale da poter conciliare lavoro, vita domestica e famiglia senza stress.

Quali sono i tuoi auguri per le Tagesmütter e la Cooperativa Sociale?

Mi auguro di crescere ancora insieme e che ognuna di noi possa continuare a svolgere questo lavoro meraviglioso con tanta gioia.

Grazie mille Marianne per la tua disponibilità e le tue risposte emozionanti!

 

Downloads IT

Qui si trovano alcune informazioni utili:

Jobs

Ricercare idee    Dare spiegazioni   Farsi coraggio

Quando lavoriamo con i bambini i nostri ruoli sono molteplici!

Ognuno può contribuire, dipende da quello che vuole e sa fare. Non importa se sei alla ricerca di un primo tirocinio oppure intendi intraprendere una nuova carriera: vieni a trovarci!

Vedi le nostre offerte di lavoro

Contatto

Cooperativa Sociale Tagesmütter
Piazza del Grano, 4
39100 Bolzano

info(@)tagesmutter-bz.it

Tel. +39 0471 98 28 21
Fax. +39 0471 32 95 28

In base alla Direttiva 2009/136/UE, la informiamo che questo sito Web utilizza i propri cookie tecnici e cookie di terze parti per aiutarla a navigare in modo efficiente e per poter utilizzare correttamente le funzionalità del sito web
Clicca qui per ulteriori informazioni. Accetare i cookie